News

Occupazione, obiettivo PA

08/02/2019 - COMUNICAZIONE&LAVORO

Ogni giorno, nella pubblica amministrazione assistiamo a bandi con offerte di lavoro per attività che richiedono competenze proprie del comunicatore, ma riservate soltanto agli iscritti all’Ordine dei giornalisti. Una situazione diffusa che apre però a ricadute negative sull’occupazione e sulla qualità delle prestazioni. Il nodo centrale riguarda le pari opportunità di accesso alla PA, precisando che la questione non è una contrapposizione tra giornalisti e comunicatori, ma di ruolo, funzioni e competenze specifiche.

Con queste motivazioni Ferpi ha presentato un esposto all’Antitrust, accompagnata dall’Avv.Umberto Fantigrossi, esperto in materia e consulente di Ferpi.

Una battaglia per aprire il mercato della Pubblica Amministrazione ai professionisti della Comunicazione.