Skip to content

SECURITY FOR RETAIL: L’IMPORTANZA DEI DATI E DELLE INFORMAZIONI NEGLI STORE DEL FUTURO

Appuntamento l’8 maggio a Milano, Terrazza Martini ore 17.00 per la quinta edizione di SFR 2019

Milano, 29 aprile – Quali sono i driver più importanti per la sicurezza del retail se cresce la complessità legata ai processi di security ed aumentano le esigenze di protezione e tutela del business? Che cosa significa andare “oltre la sicurezza” quando si parla del negozio del futuro? Se ne parlerà l’8 maggio a Milano, alla Terrazza Martini, nel corso della quinta edizione dell’evento organizzato da essecome e Laboratorio per la Sicurezza. Tra i relatori Maura Mormile, Business
Development di Secursat, che anticipando parte del suo intervento, sottolinea: “Le informazioni e i dati, anche e soprattutto legati ai comportamenti ed alle abitudini rilevati dagli strumenti di security più diffusi sul mercato, come telecamere e sensori, sono un importante e valido strumento sia per innalzare i livelli di sicurezza e protezione dei beni e delle persone, sia per meglio organizzare le attività e realizzare un moderno concetto di spazio, funzionale alle esigenze dei consumatori”.

Secursat è l’azienda italiana che ha sviluppato il proprio business su un concetto evoluto di security, basato sul trasferimento dei sistemi tradizionali sulla rete e sulla creazione di valore attraverso gli strumenti di security. L’utilizzo di dati anonimizzati in maniera strategica, a servizio sia della security che del business, è possibile grazie all’utilizzo di algoritmi di analisi, applicati sui flussi video registrati dagli impianti di videosorveglianza, siti ad esempio all’interno dei punti vendita Retail. Gli algoritmi di analisi trasformano le immagini in dati e informazioni concrete, semplici ed intuitive, direttamente connesse con l’evoluzione dei comportamenti all’interno degli stores. In questo modo è possibile ottenere, per esempio, dati relativi al numero di persone presenti nelle aree, ai percorsi privilegiati, nonché ai tempi di permanenza medi nelle aree critiche come casse o camerini, non solo per esporre al meglio la merce e progettare esperienze di acquisto personalizzate, ma anche, per incrementare i livelli di security e di safety.
Un approccio alla security innovativo, che sfrutta i benefici della tecnologia per migliorare i processi ed ottimizzare le attività, che punta a trasformare la funzione tradizionale della security da “costo” a “valore”, agevolando interventi più consistenti grazie ad un ritorno diretto dell’investimento, dovuto, alla capacità di migliorare la fruibilità degli spazi nonché i processi di vendita e acquisto.

 

Per informazioni e approfondimenti
Marketing e Comunicazione Secursat
Maura Mormile: + 39 346 0709320 | comunicazione@secur-sat.com
Ufficio Stampa Secursat
Clara Castellucci: + 39 339 6428399 | ufficiostampa@wipconsulting.it

Secursat è un’azienda nata nel 2013 con la mission di migrare i sistemi di security tradizionali sulla rete, al fine di realizzare un moderno concetto di monitoraggio, manutenzione ed assistenza da remoto. Il modello di business,
sviluppato a partire dal settore bancario, è stato esteso al Retail, al Real Estate fino all’Industria ed alle Infrastrutture critiche come Stadi, Energia e Trasporti.
Oggi Secursat ha sede ad Asti, Milano e Roma, monitora dai propri Security Operation Centres certificati i siti del clienti garantendo business continuity e disaster recovery e concentra gli investimenti sullo sviluppo di strategie basate su Cloud Computing, Data Analysis e Iot, per sviluppare modelli di sicurezza innovativi capaci di prevenire e prevedere gli scenari di rischio.
Grazie ad una fitta rete di partnership e l’utilizzo di software proprietari di gestione in Cloud, Secursat è in grado di garantire supporto in tutto il territorio nazionale e a livello internazionale.
Secursat combina competenze informatiche e competenze di security tradizionali per un approccio consulenziale ed operativo a seconda delle esigenze dei clienti, ricercando le soluzioni più idonee e le tecnologie più innovative per modelli di sicurezza e protezione a 360°. Supporta i clienti a realizzare una Governance della sicurezza a partire dall’analisi dei principali rischi legati anche ai temi disafety e privacy, con l’obiettivo di identificare le
scelte di security migliori, pianificare i budget necessari per raggiungere i livelli di protezione desiderati, garantire il rispetto delle normative di settore e indirizzare gli investimenti in maniera strategica.